Il nuovo Grand Soleil 72 Performance

Performance, design, innovazione: la grande esperienza costruttiva del cantiere forlivese si fonde con lo sviluppo di soluzioni innovative sempre più attente alla sostenibilità e all’efficienza energetica. Il nuovo Grand Soleil 72 Performance sarà uno yacht sviluppato attorno alle esigenze di armatori che apprezzano un approccio made to measure, per vivere le loro avventure tra comfort, sicurezza e autonomia nel massimo rispetto dell’habitat marino. Obiettivo: varare una barca dai volumi molto generosi per garantire ampia ospitalità e comfort a bordo, ma sempre mantenendo alti livelli di performance.



Un Team di professionisti italiani

Il 72 piedi sarà il risultato di un percorso progettuale totalmente Made in Italy, con un team di professionisti che rappresentano l’eccellenza italiana nel settore nautico internazionale. La creazione del nuovo yacht sarà seguita dal project manager Franco Corazza, Matteo Polli, designer con una forte esperienza nell’ottimizzazione di barche da regata, si è occupato dell’architettura navale, Marco Lostuzzi si è dedicato alle strutture e Nauta Design ha progettato il layout generale, il design della coperta e degli interni, a rimarcare l’obiettivo di voler realizzare una barca dall’estetica dichiaratamente italiana, con un design moderno ed elegante ed ergonomie di elevato comfort sia in coperta che all’interno. Dalla meticolosità dei processi costruttivi ai controlli qualitativi di ogni singola parte delle imbarcazioni, sono ancora oggi le persone e il loro sapere tramandato all’interno del Cantiere a garantire l’affidabilità del brand Grand Soleil.



Green Waves

Il Grand Soleil 72 Performance, come tutti gli yacht Cantiere del Pardo, punta a un traguardo responsabile e sostenibile per l’ambiente marino in cui navigherà. La scelta dei materiali di costruzione e lo stesso design con cui saranno assemblati punta al minor impatto ambientale e al più alto grado di riciclabilità.



Interni

Il layout degli interni, secondo la consueta e apprezzata calligrafia di Nauta, è in perfetta relazione con le geometrie della coperta. Nauta ha concepito, disegnato ed affinato ogni volume ed ogni piccolo dettaglio di coperta ed interni per sfruttare tutti gli spazi ed ottenere una relazione coerente, olistica tra esterni ed interni. Negli interni dimensioni, ergonomie, stivaggi, funzioni e qualità di tutti gli accessori sono settate su standard da super yacht. Il design e le varie palette dei materiali connotano gli interni di uno stile sobrio, fresco, elegante ed accogliente.

Specifiche Tecniche
Grand Soleil 72 Performance

Lunghezza fuori tutto 23.75 m
Lunghezza scafo 22.00 m
Lunghezza al galleggiamento 19.84 m
Baglio massimo 6,20 m
Pescaggio 3,70 m standard
Superficie velica 310 sqm
Motorizzazione 150 hp standard
Serbatoio acqua 1000 lt
Serbatoio gasalio 1000 lt
Layout interni 4 cabine + 4 bagni
Architettura Navale Matteo Polli
Strutture Marco Lostuzzi
Interior and Exterior design Nauta Design
Costruzione Cantiere del Pardo